Arts and Freedom – Libertà di espressione artistica e di circolazione delle idee

 

Seguendo il sentiero tracciato nella seconda edizione del festival a Pozzallo, artisti, progetti culturali, reti internazionali si confrontano sulle pratiche artistiche che rafforzano il dialogo tra culture e che spesso diventano straordinari progetti di lotta per i diritti umani. La scena artistica europea e mediterranea si mobilita sulle grandi questioni legate alle migrazioni e all’incontro tra i popoli. Esprime la necessità dei linguaggi artistici, non solo di raccontare la realtà ma di lottare per l’affermazione della libertà di espressione e dei diritti fondamentali dell’uomo. L’incontro vedrà la partecipazione di Culture Action Europe, la più grande rete europea che si occupa di politiche culturali, BJCEM, il network di città e organizzazioni che promuovono la Biennale dei Giovani Artisti del Mediterraneo, ArtLab, piattaforma indipendente italiana dedicata all’innovazione delle politiche, dei programmi e delle pratiche culturali promossa da Fondazione Fitzcarraldo, l’ACPN-African Cultural Policy Network, rete africana che opera per il rafforzamento del contesto culturale ed artistico del continente.