Buone prassi di accoglienza, integrazione e Anti-Discriminazione: scambio e confronto europeo

A cura di Arci Nazionale

13 Ottobre 9:30-13:00 – Sala Perriera

Traduzione disponibile in IT, FR e ING

In un contesto che vede la questione dell'accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo al centro dell’agenda europea e la discriminazione come pratica sempre più diffusa, risulta fondamentale far emergere esperienze e modelli positivi di accoglienza, integrazione ed antidiscriminazione. Questo incontro internazionale permetterà, attraverso la partecipazione di rappresentanti della società civile di vari Stati Membri,  il confronto e lo scambio tra buone prassi di accoglienza attive nel continente sia nel contrasto delle varie forme di discriminazione che nella promozione di strumenti di tutela dei diritti e di processi di integrazione. Particolare attenzione verrà data all’esperienza dei paesi dell’Est Europa e alle prassi adottate dopo il 2015.

Intervengono:

Miodrag Nedeljkovic (IDC Serbia); Zelika Jurlina (Center for Peace Studies, Croazia); Radostina Pavlova (Euromed Rights Network e Legal Clinic Bulgaria); Maia Lalic (Refugee Aid Miksaliste, Serbia); Anytta Kynsilehto (Euromed Rights Network, Finlandia); Daniel Boys Presidente della Ligue de L'enseignement du Pas-de-Calais, Francia;Cristina Montero (Cear, Spagna); Alberto Biondo (Borderline Sicilia); Giovanna Tizzi (Oxfam Italia); Walter Massa (Arci Nazionale)

Modera: Eleonora Camilli (giornalista, Redattore Sociale)