Colours of a Journey

Data
11/12/13/14 ottobre

Luogo
Cortile dell’Istituto Greco all’interno dei Cantieri della Zisa

 

“Colours of a Journey” è un archivio digitale di ricordi di migrazioni ispirato ad una mostra organizzata da ARCI e presentata durante la seconda edizione del Festival Sabir nel 2016. La piattaforma raggruppa dipinti realizzati da bambini nuovi arrivati in Europa, che rappresentano il loro passato, presente e futuro, e contribuisce con il materiale raccolto all’organizzazione di laboratori e mostre nelle strutture di accoglienza. L’arte è uno strumento che costruisce ponti linguistici e culturali e le immagini sono spesso più efficaci delle parole per comunicare esperienze ed emozioni complesse. “CoJ - Colori di un Viaggio” intende quindi raccogliere e mostrare dipinti e illustrazioni per creare uno spazio in cui i nuovi arrivati rispondono in persona alle domande “perché queste persone hanno lasciato la propria casa? com’è la loro vita adesso? quale futuro si immaginano?”. In questo modo, si propone un’alternativa forte alle politiche attuali della paura, si ristabiliscono le condizioni per la solidarietà e la fiducia, per rafforzare le basi della nostra vita comune in Europa. I bambini, in quanto testimoni e fautori della storia più fragili e sinceri, devono venire prima di tutto.