MicroCamp

Data
11/12/13 ottobre

Orario

Luogo
Cantieri Culturali alla Zisa

A cura dell’associazione Radio Activité

Si sente molto parlare di migrazioni, di sbarchi e di operazioni per affrontare l’emergenza. Si sentono, invece, molto poco le voci delle persone che sono state obbligate a migrare e di quelle che ogni giorno operano perché una vera accoglienza sia messa in atto. Da due anni il collettivo Radio Activité, con Il suo progetto di MicroCamp, vuole dare spazio e liberare la parola di queste persone attraverso un laboratorio radiofonico itinerante ideato e messo in opera interamente dai partecipanti stessi. Radio Activité ha realizzato alcuni ateliers radio nei campi profughi, nei centri di accoglienza e nei luoghi di vita delle persone che vivono o che hanno vissuto l’esilio, in diverse città in Francia, in Georgia, in Iraq, in Libano e in Grecia. Da inizio settembre il laboratorio è in giro per l’Italia.

Al festival Sabir Radio Activité propone uno spazio di ascolto, all’interno dei Cantieri della Zisa, per condividere questo mese italiano attraverso le storie e le voci delle persone incontrate.