Un viaggio sbagliato. Amadou nella pancia della balena

Data
11 ottobre

Orario
21.30

Luogo
Piazzale

Un viaggio sbagliato. Amadou nella pancia della balena - Performance narrativa e musicale in tre storie di Yousif Latif Jaralla.
E’ uno spettacolo che mette insieme diversi linguaggi espressivi: la musica e la letteratura della narrazione. La musica incantantrice costituisce tessitura musicale che trama una sorta di tappeto volante insieme al suono della voce e del tamburo sufi che scorrono di continuo come un mare sempre in movimento. È un omaggio alla vita come gesto di divinazione suprema, come battesimo della morte ed epifania della resistenza che scorre nelle vene di antichissime culture cullate da un Mediterraneo, padre generatore di vita ma capace di accogliere nei più profondi abissi tutti gli angeli della salvezza, martiri della vita. Tutto ciò raccontato da uno dei più grandi rappresentanti della tradizione persiana della narrazione: Yousif Latif Jaralla, nato a Bagdad e trasferitosi a Palermo più di venticinque anni addietro, è infatti originario e originale erede dei racconti delle Mille e Una Notte, figlio della Tradizione orale dell’Oriente.