Incontro internazionale

Into Europe Out of Prejudices

CONDIVIDI L'EVENTO




DESCRIZIONE
A cura di Arci Nazionale
Traduzione disponibile in IT, FR e ING
Questa conferenza internazionale rappresenta l'evento di chiusura del progetto Into Europe, cofinanziato dal programma Europe for Citizens dell'Unione Europea, che mira a rafforzare la cittadinanza europea, a combattere la stigmatizzazione degli immigrati e a decostruire la visione del fenomeno migratorio promossa dai movimenti populisti anti europei e diffusa attraverso i social media.
- L'importanza di confrontarsi al dilagare di pregiudizi e hate speech, Raffaella Bolini (Arci Nazionale)
- Presentazione delle attività e della campagna realizzata nell'ambito del progetto Into Europe: Carla Scaramella (Arci Nazionale), Carlos Roldan (Fundacion Cives - Spagna), Maryse Paraire (Ligue de l’Enseignement- Francia), Francisco Ramos Cabaleiro (Andalusia Acoge- Spagna), Nikoleta Dana Niculescu (Associatia Pro Democratia- Romania)
- L'importanza del lavoro con i giovani per costruire una strategia di risposta all'Hate Speech: il progetto 'React. Respect and Equality: Acting and Communicating Together', Valentina Roversi e Roberto Molentino (ARCI)
- Parole e azioni per reagire all'odio: Anna Fedeli Saltamuri e Anna Ancora (Istituto 'A.De Pace' Lecce)
Le parole che fanno male. Gli 'argomenti' dell'hatespeech politico nel 2018 (Grazia Naletto, Lunaria)

- Parole e azioni per reagire all'odio: Anna Fedeli Saltamuri e Anna Ancora Istituto 'A.De Pace' Lecce
- Le parole che fanno male. Gli 'argomenti' dell'hatespeech politico nel 2018, Grazia Naletto, Lunaria


ISCRIZIONE
L'accesso all'evento è libero. Non serve iscrizione

DATA
18 Maggio
09:30 - 13:00

LUOGO
Ex Refettorio (Piazza Duomo)

INDICAZIONI STRADALI
Scopri come raggiungerci