Incontro internazionale

Mediterraneo: integrazione regionale e nuovo partenariato per il rilancio dell'occupazione e dei diritti.

CONDIVIDI L'EVENTO




DESCRIZIONE
A cura di CGIL
Traduzione disponibile in IT, FR e ING
Senza lavoro e senza diritti, la regione del mediterraneo rimane un luogo di espulsione e serbatoio di fenomeni di radicalizzazione e di violenza. Partendo dall'analisi di alcune ricerche sull'occupazione, dalle politiche europee di vicinato, dallo stato e dalle difficoltà del processo d'integrazione regionale, affronteremo una discussione tra rappresentanti delle parti sociali e della società civile, per individuare piste di lavoro comuni e orientamenti da trasmettere alle istituzioni nazionali e sovranazionali. Partecipano sindacati delle due sponde del Mediterraneo, Solidar e rappresentanti di reti di società civile.

DATA
18 Maggio
09:30 - 13:00

LUOGO
Università
Sala E5-E6

INDICAZIONI STRADALI
Scopri come raggiungerci