Spettacoli

Orchestra sinfonica di Lecce e del Salento OLES

CONDIVIDI L'EVENTO




DESCRIZIONE
NINO ROTA: MUSICA PER IL CINEMA
per il quarantennale della sua morte
Direttore Eliseo Castrignanò

Il Festival Sabir e OLES si incontrano per rendere omaggio a Nino Rota, una delle figure più significative della musica del ‘900 che in Puglia ha trovato la sua sede elettiva come compositore, lasciandoci un vastissimo catalogo sinfonico, lirico e cameristico, ma anche come didatta e funzionario statale alla guida del Conservatorio di Bari per oltre trent'anni.
Proprio nel capoluogo pugliese è accresciuta la sua fama di autore principe di partiture ad uso di registi come Luchino Visconti, Francis Ford Coppola, Franco Zeffirelli e soprattutto di Federico Fellini, dando vita ad una simbiosi creativa e ad un'amicizia fraterna senza precedenti nella storia del cinema.

Il concerto dell'Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES, diretto da Eliseo Castrignanò, ripercorre, alternando la musica al racconto di brevi aneddoti, le colonne sonore che lo hanno reso celebre nel mondo. Gli arrangiamenti per orchestra sinfonica sono di Fabrizio Francia.

Programma:
Suite sinfonica da 'I vitelloni';
Fantasia e canzone da 'La dolce vita';
Suite dalla trilogia 'Il padrino';
Valzer Verdi e Valzer del commiato da 'Il gattopardo';
Fantasia da 'Amarcord';
Preludio, danza e canzone d'amore da 'Romeo e Giulietta';
Preludio, canzone e fox-trot da 'Le notti di Cabiria'

Eliseo Castrignanò
Pianista, compositore e direttore d'orchestra. Il suo repertorio spazia da Benjamin Britten a Manuel de Falla, da Johann Sebastian Bach a Michael Nyman, del quale ha diretto la prima assoluta italiana della Sinfonia n. 2. È stato sul podio del Solisti dell'Accademia del Teatro alla Scala, il Coro e l'Orchestra del Bergamo Musica Festival in occasione del 214° anniversario della nascita di Gaetano Donizetti, e ha debuttato al 'Teatro Petruzzelli' di Bari in un concerto straordinario dedicato al compositore Silvestro Sasso in occasione del centesimo anniversario dalla nascita.
In qualità di direttore ospite, ha diretto l'Orchestra del Teatro lirico di Cagliari, l'Orchestra Sinfonica 'Tito Schipa' di Lecce, l'Orchestra della Provincia di Bari, l'Orchestra Rudiae, l'Orchestra 'Nuova Cameristica' di Milano, l'Orchestra 'Vincenzo Galilei' di Fiesole, l'Orchestra della Magna Grecia di Taranto, la 'Florence Symphonietta' di Firenze, la 'Danish Radio Symphony Orchestra' di Copenhagen, l'Orchestra della Radio di Atene, la 'Kapu Bandi Orchestra' di Helsinki, l'Orchestra sinfonica di Bourgas, l'Orchestra Giovanile 'G. B. Sammartini' di Lecce, l'Orchestra del Conservatorio di Parma.
Contemporaneamente ha diretto diversi titoli del repertorio operistico italiano, fra cui Aida (Orchestra dell'Opera di Cluj), Pagliacci (Orchestra del Teatro di Kiev), Cavalleria rusticana, Il barbiere di Siviglia, Madama Butterfly (Opera in Puglia).



ISCRIZIONE
L'accesso all'evento è libero. Non serve iscrizione

DATA
16 Maggio
22:00

LUOGO
Piazza Duomo

INDICAZIONI STRADALI
Scopri come raggiungerci