Invecchiamento della popolazione e il lavoro di cura, quali le prospettive in Italia?

Il progressivo invecchiamento della popolazione italiana renderà sempre più indispensabile la figura delle colf e delle badanti – la maggior parte delle quali donne e di origine straniera -. Tuttavia, il processo di invecchiamento interesserà anche il personale impiegato nel lavoro domestico e di cura, rendendo necessaria una doverosa riflessione sui meccanismi di ricambio generazionale delle assistenti familiari, anche attraverso delle adeguate politiche migratorie e degli opportuni percorsi formativi che ne definiscano le professionalità. In questo quadro diventa fondamentale rilanciare il ruolo delle lavoratrici domestiche, duramente colpite dalla pandemia e dai conseguenti disagi economici.

Modera: Alessandro Orofino (referente Acli Colf)

Introduce: Giamaica Puntillo (Segretaria nazionale Acli Colf)

Intervengono: Yana Barannik (Assistente Familiare); Rocco Melissa (Vice Presidente del Consiglio Direttivo Lucano dell’Associazione Nazionale Sociologi); Renato Gaspari (Coordinatore tecnico della Commissione Politiche Sociali presso la Conferenza delle Regioni e delle province autonome)

Conclude: Antonio Russo (Vice Presidente nazionale Acli)

 

 

Data e ora

13-05-2022 | 14:00 to
16:00
 

Categoria dell'evento

Share With Friends