Riscoprendo storie: dalla scoperta dell’Italia “mediatica” da parte degli albanesi al ruolo spontaneo di Arci nella Puglia porto d’accoglienza

Due storie parallele che si incontrano nel 1991, l’anno zero della scoperta dell’Italia come meta di migrazione.

Da quel momento nulla è come prima, l’implosione del mondo della guerra fredda fa sì che due nazioni così vicine ma così lontane si scontrano-conoscono-imparano a vivere insieme e la Puglia e il suo tessuto associativo si intrecciano con l’arrivo impetuoso dell’emigrazione albanese. L’Italia e la Puglia diventano il primo polo attrattivo per vicinanza e affinità della più grande comunità migrante degli anni ’90, l’Albania.

Con il ricercatore storico della Fondazione Gramsci Vito Saracino si cercherà di rivivere due storie parallele, quella del popolo albanese affascinato dai bagliori delle luci occidentali e consumistiche dei media italiani e quella di Arci in Puglia che travolta dagli eventi della storia si trova a trasformare implicitamente la propria mission improntandola all’accoglienza dei migranti.

Nella piazza di Sabir con la presentazione di volumi “Ciao Shqiperia! Il secolo dei media nei rapporti culturali italo-albanesi” di Andrea Pacilli Editore e “Casa Arci! Sessant’anni di associazionismo in Puglia”  Besa Muci edizioni  si andrà a ritroso insieme all’autore per guardare con occhi nuovi e frutto di mediazione con le storie d’Albania e di Puglia, “così vicine e così lontane” per scoprire le ragioni di una vicinanza che supera frontiere, dittature, condanne, esili, torture e privazioni.

Due storie positive di una comunità fra le più integrate in Italia e di un’associazione che è riuscita a ritagliarsi il suo spazio storico essendo fra le promotrici della Primavera Pugliese partecipando a quel movimento culturale che ha reso il brand Puglia fra i più noti in Italia.

Modera: Tommi Bonvino, speaker di RKO

Intervengono: Vito Saracino, autore dei due volumi Phd Europeaus in “Culture, Education and Communication” e Ricercatore Fondazione Gramsci di Puglia; Gianluigi De Vito, Giornalista Gazzetta del Mezzogiorno e già caposervizio redazione Basilicata; Marianna Giannuzzi, Direttivo Arci Bari; Ospite del Nazionale Arci; Resmie Halulli, Osservatorio dell’Incolto

 

 

 

Per iscriverti all'evento visita il seguente URL: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-riscoprendo-storie-336555696147 →

 

Data e ora

13-05-2022 | 19:00 to
20:00
 

Categoria dell'evento

Share With Friends